Le tre fasi della nostra strategia digitale: business model canvas, analisi swot e buyer personas.
Tutte a supporto del web marketing.

Il nostro approccio focalizzato sulla strategia digitale prevede un’analisi approfondita del modello di business.
Si svolge attraverso dei workshop con il cliente mirati ad acquisire la conoscenza reale della sua azienda e di tutto quello che vi ruota intorno.

Questo percorso, composto da 3 fasi, si conclude con la scrittura e la presentazione di un documento di strategia digitale, che sarà la road map da seguire per raggiungere gli obiettivi che l’azienda vuole centrare.

Fase 1 della strategia digitale: Business Model Canvas

Fermiamoci e capiamo se la nostra idea di fare i soldi è ancora valida.
Un modello di business descrive la logica in base alla quale un’organizzazione crea, distribuisce e cattura valore.
Il canvas che usiamo, ideato da Alexander Osterwalder, ci da la possibilità di comprendere elementi complessi che riguardano il funzionamento di un’intera azienda in modo semplice e intuitivo.

Esaminiamo insieme al cliente soprattutto questi 2 punti fondamentali che regolano il suo business:

  1. I segmenti di clientela
  2. Il valore offerto

Fase 2 della strategia digitale: Analisi SWOT

L’analisi SWOT è uno strumento indispensabile per focalizzare i punti cruciali della propria attività ed è la base per sviluppare un piano di marketing efficace.
La matrice per l’analisi SWOT è uno strumento usato dalle aziende e dalle persone per prendere decisioni di tipo strategico.

Gli argomenti discussi in questa fase sono 4:

  1. Strenghts (punti di forza dell’azienda)
  2. Weaknesses (punti di debolezza dell’azienda)
  3. Opportunities (Opportunità del mercato)
  4. Threats (Minacce del mercato)

Fase 3 della strategia digitale: Buyer personas

La base per creare una strategia di marketing, un piano di comunicazione, l’ottimizzazione dell’offerta è la conoscenza del destinatario cui queste attività si rivolgono. Meglio lo conosci, più risultati si ottengono.
Lo studio della Buyer Persona include la comprensione del suo processo d’acquisto, o Buyer’s Journey, che prende avvio da uno stimolo iniziale (trigger), prosegue nella ricerca della soluzione, nella valutazione delle opzioni a disposizione sul mercato, fino alla decisone finale di acquisto.

Discuteremo le 9 fasi che compongono il processo di acquisto di ogni buyer persona:

  1. Necessità e problemi
  2. Aspettative e obiettivi
  3. Barriere all’acquisto
  4. Criteri di valutazione e decisione
  5. Persone che influenzano
  6. Fonti e risorse consultate
  7. Touch point
  8. Queries
  9. Social media frequentati

Gli obiettivi che possiamo raggiungere insieme

Ogni nostra azione di digital marketing concorre a far raggiungere all’azienda un obiettivo di business, quindi, prima di tutto, devono essere chiari gli obiettivi di business.
Dagli obiettivi di business discendono gli obiettivi, le strategie e le azioni di digital marketing.
La strategia digitale deve servire la strategia aziendale ed essere di strumento alla sua realizzazione.
Di seguito alcuni esempi di obiettivi che i nostri clienti vogliono raggiungere quando chiedono il nostro aiuto:

  1. Ascoltare: raccogliere informazioni strategiche
  2. Farsi conoscere: aumentare la consapevolezza
  3. Trasmettere la loro unicità: branding
  4. Valorizzare le caratteristiche del prodotto/servizio: vendere
  5. Educare su temi specifici: educational
  6. Generare contatti interessati: lead generation
  7. Migliorare la soddisfazione dei clienti acquisiti: customer care
La strategia digitale-
La strategia digitale-
La strategia digitale-
La strategia digitale-
La strategia digitale-
La strategia digitale-

Quando è consigliabile avere un approccio strategico?

Il nostro approccio focalizzato sulla strategia è un modello strutturato, pragmatico e di buon senso.
Non ci siamo inventati niente, abbiamo solo messo un po’ di ordine nei
pensieri, nei processi e alle attività che fanno parte di questo gioco.

Questo percorso è servito alla mia azienda per rimettere a fuoco gli obiettivi aziendali, ora sappiamo dove concentrare i nostri sforzi.



Elena - CEO
Dovevo rimettere mano all'ecommerce, ma le agenzie mi davano solo soluzioni tecniche, invece Strateg.ee mi ha dato un "perchè".



Riccardo- Direttore marketing
Avevamo perso di vista il target al quale la nostra azienda doveva rivolgersi.
Negli anni era molto cambiato e non ce ne eravamo accorti.
Strateg.ee ci ha rimesso sulla rotta giusta.



Silvia e Marcello - Direttore commerciale e Marketing
La nostra azienda B2B aveva la necessità di rivedere tutto il portale riservato ai fornitori ma la portata del progetto necessitava di un'analisi strutturata che rimettesse anche in gioco il nostro modello di business. I consulenti di Strateg.ee sapevano già i nostri problemi prima di raccontarglieli :-)



Marzia - Head of R&D
contatti-
contatti-
contatti-
contatti-
contatti-
contatti-
Contattaci per una consulenza