Azienda - Strategia

Perché la narrazione nelle organizzazioni

Tutte le organizzazioni raccontano.
Sono comunità umane basate su discorsi umani che parlano di problemi umani (Levine, Locke, Searls 2001).
Tutte le organizzazioni generano discorsi e racconti — spesso senza nemmeno saperlo — verso differenti interlocutori, interni o esterni.

Parlano dentro e fuori i propri confini per diversi e validi motivi. Ma fondamentalmente comunicano per un’antica esigenza retorica: convincere l’altro a fare quello che noi desideriamo. In sostanza, producono discorsi e racconti per orientare i comportamenti delle persone (Fontana, 2009).

Se queste persone sono clienti interni (dipendenti) i racconti tendono a:

INFORMARE, di solito su politiche e prassi di lavoro;

MOTIVARE, tendenzialmente per accettare nuovi cambiamenti;

ORIENTARE, generalmente verso l’assunzione di certe modalità di comportamento;

PERSUADERE, abitualmente ad assumere certi atteggiamenti interni;

PROMUOVERE, molto spesso servizi interni (ritroviamo qui la logica del vecchio e caro marketing che da strumento esterno si ritrova a essere usato come dispositivo di motivazione interna).

Se le persone sono clienti esterni, le cose si modificano, ma non più di tanto. I racconti tenderanno infatti a:

CONVINCERE a comprare i propri prodotti e servizi facendo leva su razionalità e logica;

ENFATIZZARE le componenti emozionali dei prodotti e servizi (per manipolare l’impulso irrazionale di acquisto compulsivo);

PERSUADERE nella legittimazione dei propri valori ideali.

E ovviamente, tutte le organizzazioni hanno un estremo bisogno di raccontarsi per poter sopravvivere e svilupparsi sui nostri mercati turbolenti, soprattutto in questo momento storico — dominato dall’economia immateriale — dove pare vincere o resistere chi è in grado di governare e raggiungere una supremazia nel mondo simbolico – discorsivo – narrativo.


Azienda - Futuro

I principali attributi di un grande professionista di Data Analysis

L’analisi Web richiede una capacità atipica di lasciarsi dietro le spalle le esperienze passate e i comportamenti appresi, per inventare soluzioni nuove e appropriate.

contatti-
contatti-
contatti-
contatti-
contatti-
contatti-